Elene De Vita

ELENA DE VITA


DATI PERSONALI                                                                                                                                                                     

Nata il 2003 a Giugliano in Campania (NA)

Occhi castani Capelli  castani

Lingue Inglese C1 IELTS - B2 Spagnolo DELE Cervantes - Francese B1 

Dialetto Napoletano


FORMAZIONE PROFESSIONALE                                                                                                                                       

2021 Corso di recitazione e movimento scenico presso Blulab a cura degli insegnanti Viviana Altieri, Elisabetta Mandalari, Vincenzo D’Amato, Massimo Odierna
Workshop di recitazione con Pamela Villoresi per il progetto “A Sud Terzo Movimento” vincitore del bando “S’illumina” della SIAE
2007/19 Corso di recitazione e dizione, movimento scenico e canto presso La Bazzarra di Gigi Di Luca, con gli inseganti Luca di Tommaso e Monica Pinto 
2017 Corso di recitazione in lingua inglese presso la Cambridge School of Visual and Performing Arts
2019 Inizio studi Politics, Philosohy and Economics- Luiss Guido Carli, Roma
2014 /19 Liceo Scientifico A. Nobel


CORTOMETRAGGI                                                                                                                                                                    

2019 “Indifferentemente”  regia Davide Cirillo


TEATRO                                                                                                                                                                                            

2020  “La bellezza delle differenze”
2020  “L’arte non metterla da parte”
2018  “L’attesa” a Torre del Greco in onore della canonizzazione del beato Vincenzo Romano nella rassegna
“Devozioni” con Ernesto Lama e Gina Perna
2017 “Cantata per la festa dei bambini morti di mafia” in Sicilia con la compagnia della scuola di teatro La Bazzarra
2014/18 Spettacoli per le scuole di Torre del Greco con la compagnia della scuola di teatro La Bazzarra:
"Sogno di una notte di mezza estate"
"Le Cenerentole"
"Cantata per la festa dei bambini morti di mafia"

2007/19 Spettacoli messi in scena con la compagnia della scuola di teatro La Bazzarra con la Regia di Gigi Di Luca e Rossella Accardo
“Orfeo l’amore è cieco” spettacolo di movimento scenico a cura di Luca Di Tommaso
“Cantata per la festa dei bambini morti di mafia” adattamento dal testo di Luciano Violante
“Insorgenti” tratto da Rivoluzione alla Sudamericana di A. Boal e La Madre di B. Brecht
“Appunti di viaggio” testi di Sepulveda, E. De Luca, Brecht, Baricco
“Le cenerentole” tratto dal testo la Storia di Cenerentola a la maniere de…di Gennaro
Vitiello/Rita Cirio
“Sogno di una notte di mezza estate” - ruolo Puck
“700 frivolezze” - ruoli interpretati tratti da Goldoni, Moliere, Marivaux
“Totò sapore” - ruolo Totò sapore
“Re Mida” - ruolo sileno
“Alice in Wonderland” - ruolo Alice
“Fantasma di Canterville” - ruolo gemelli Otis


ALTRO                                                                                                                                                                                                

2021 Intervista radiofonica con Radio Luiss in qualità di vincitrice dello speaker contest per il TedxLuiss 2021


PREMI E RICONOSCIMENTI                                                                                                                                               

2018 Concorso teatrale Tale Tale Talia con la compagnia della scuola di teatro La Bazzarra con lo spettacolo “Cantata per la festa dei bambini morti di mafia” - vincitore secondo premio miglior spettacolo
2018 Concorso teatrale Carlo Dapporto con la compagnia della scuola di teatro La Bazzarra con lo spettacolo “Cantata per la festa dei bambini morti di mafia” - vincitore del premio miglior spettacolo, premio del pubblico e menzione speciale della giuria