Serena Ventrella

SERENA VENTRELLA

 

DATI PERSONALI

Nata il 10/09/1982 a Putignano (BA)

Residente a Roma

Altezza 1.63 Peso 55 Taglia 40 Occhi castano chiaro Capelli Castano rosso ginger Scarpe 39

Lingue Inglese fluente - francese elementare

Dialetti Barese - leccese - romano - napoletano.

Sport Brevetto Sub Open Water - Sci - Pizzica salentina - lindy-hop / Swing

Interessi Pianoforte

 

FORMAZIONE PROFESSIONALE

2011/12 Borsa di Studio Teatro Quirino - Insegnanti: Lello Arena, Ugo Pagliai, Alvaro Piccardi, Giancarlo Sammartano, Francesco Pannofino, I fratelli Taviani.

2009 Master di perfezionamento “Vita sul palcoscenico” tenuto dal teatro Stabile di Verona.

2006 Seminario ”Schermo e scena” Ennio Coltorti

2005 Diploma Libera Accademia dello spettacolo-Teatro del sogno corso triennale - Insegnanti: Paolo Ferrari, Ennio Coltorti, Anna Mazzamauro, Gianluca Enria, Mario Scaletta, Giorgia Trasselli.

 

TELEVISIONE

2014:” Nemico Pubblico” - regia di Paolo Lizza con Giorgio Montanini - Rai2

2008: ”Sabato, domenica e...” Rai1

 

CINEMA

2013 ” Sole a catinelle” - Avocatessa Fidofly – regia di Gennaro Nunziante con Checco Zalone

2007 “ Tigri di carta” con Rocco Papaleo e Alessandro Haber - Regia di Dario Cioni.

 

TEATRO

2017 “Molto rumore per nulla” di W. Shakespeare con Serena Grandi - Regia D. Pantano

2017 “Muffa” in concorso a SHORTLAB - rassegna teatrale di Massimiliano Bruno - Cometa Off.

2016 “Muffa” testo e regia di Serena Ventrella -vincitore del premio "Annita Favi" nella rassegna SCHEGGE D’AUTORE

2014/15 “Shakespeare Grand Tour” con Franco Oppini - testo e regia di Serena Ventrella - Spettacolo itinerante prodotto da “LANIFICIO”

2014/15 “Gli abiti del male” Regia: Matteo Tarasco

2012/14 “Anna Cappelli” di Annibale Ruccello - Regia di Maria Antonia Fama

2011/12 “Guerra di bugie” di Rosario Galli - Regia di Giancarlo Sammartano - Teatro de’ servi.

2010/12 “Forza Venite Gente” Regia di Michele Paulicelli

2010/11 “Quartiere Caetani” Regia di Velia Viti - Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale Anagni.

2010/11 “Gli abiti del male” Regia di Matteo Tarasco

2009/10 “Arlecchino servitore di due padroni” di Goldoni - Regia di Tommaso Paolucci - Globe Theatre e tournèe - produzione “Il Sistina”

2009/10 “Il ragno” di Sem Benelli - Regia di Marco Prosperini - Museo Napoleonico, Teatro Tor Bella Monaca, Teatro Quarticciolo

2009 “Cantico di Natale” di Dickens con Franco Oppini - Regia di Natale Filici

2009 “Chroma” di Derek Jarman - Regia di Gianluca Enria - Auditorium dell’ Ara Pacis

2009 “Menecmi” di Plauto - Regia - Nicasio Anzelmo - Cortile dei Musei Capitolini

2009 “Maratona di lettura” Teatro stabile di Verona - Regia di Paolo Valerio

2008 “Salomè-L’ultima tentazione” di Oscar Wilde - ruolo di Salomè - Regia Vito Signorile, Teatro Abeliano, Bari

2006 “La commedia degli errori” di Shakespeare - Regia di Nicasio Anzelmo - Teatro Ghione.

2006 “Sogno di una notte di mezza estate” di Shakespeare - Regia di Nicasio Anzelmo - Teatro Ghione

2005 ”La bottega del caffè” di Goldoni con Riccardo Garrone - Regia di Nicasio Anzelmo - Teatro Ghione - Roma.

2004 “Forza venite gente” regia di Michele Paulicelli

2004 “Homeide” regia di Edoardo Vianello

2004 “Operetta” regia di Mariano Perrella

 

WEBSERIES

2007 “Wannabe” Qoob Tv - Regia di Lorenzo Sportiello

 

VIDEOCLIP

2007 Videoclip dei MOKA - Regia di Lorenzo Sportiello

 

DOPPIAGGIO

Collaborazioni con diversi direttori di doppiaggio tra i quali R. Chevalier, C. Cosolo, F. Marcucci, I. Pasanisi, G. Tusco, P. Buglioni, S. Acerbo, S. Benassi, F. Marcucci, L. Lapenna, S. Benassi, D. Lepore, S. Spaziani, C. Salerno, M. Gammino, R.Draghetti, L. Modugno...

 

INSEGNAMENTO

2014-15 Operatrice culturale presso diversi istituti secondari di primo e secondo grado

Insegnante di dizione e recitazione durante ore extra scolastiche in diverse scuole

2015 Durante i weekend corsi di dizione e public speaking intitolati

“PRECIPITEVOLISSIMEVOLMENTE” indirizzati a professionisti del settore della comunicazione

come avvocati, notati, giornalisti e chiunque ne fa della voce una professione